Milano Fashion Week F/W 2013-14

tagcloud mi

L’analisi di Fractals sulle Fashion Week F/W 2013-14 continua con la città numero 3: Milano.
La capitale italiana della moda vede una presenza consistente di Oversize; tuttavia  le forme ampie e comode non appartengono ai catwalk più cool secondo la nostra “Social top ten”. Solo due grandi nomi l’hanno proposto:   Max Mara ed Emporio Armani.

Il geometrico a Milano è presente soprattutto nel classico Tartan inglese (visto da MoschinoGucci e Versace).

Contrariamente a quanto visto nelle altre passerelle, a Milano rimane importante la componente glamour: un evergreen tutto italiano che esalta la silhouette femminile con tessuti aderenti e brillanti (Sparkling).
Il Color Ombre, nonostante sia un trend prettamente estivo, continua il suo momento d’oro, e viene interpretato anche da alcuni stilisti della nostra “Social top 10”:  Emporio Armani, Giorgio Armani e Just Cavalli.

colorombreSe osserviamo la classifica dei fashion show più chiacchierati su Facebook, sia per quanto riguarda il Talking About che la crescita dei fans, le prime quattro posizioni sono occupate in entrambi i casi da: Gucci, Dolce&Gabbana e le due linee di Armani.

fb

Mentre il popolo di Facebook sembra consacrare lo stile italiano per eccellenza, Twitter premia invece gli stilisti più innovativi e trasgressivi: predominano PradaVersace e Fendi.

tw

L’appuntamento è per mercoledì prossimo con Parigi, che chiuderà il ciclo delle nostre analisi sulle fashion weeks di Febbraio.

Scrivi ad enerie@fractals.it per acquistare il report completo della Milano Fashion Week o per commissionare un’analisi specifica per il tuo business! Scopri tutto quello che possiamo fare per te su www.fractals.it

Annunci

Fashion Shows FW 13/14 – PREVIEW

enérie monitoring

Oggi inizia la settimana della moda  milanese e come ogni anno Fractals è pronta tra cool hunters sul campo e ricercatori online ad analizzare le passerelle per individuare quali saranno i prossimi trend da cavalcare. 

Ecco in breve le nostre prime impressioni sulle Fashion Weeks analizzate sino ad ora:

New York punta ad un look cozy, definito “perfect for frequent flyer” mentre noi oseremmo definirlo “casalingo”: oversize, comfort e minimal sono i tag più ricorrenti.

Londra segue lo stesso percorso accentuandolo con echi futuristici da space age.

Fino ad ora una cosa è certa: il cappotto andrà acquistato di due taglie più grandi, e le spalle saranno protagoniste di volumi inaspettati.

Cosa risponderà Milano, capostipite della moda glamour e sexy, agli strati oversize che annullano le forme? E come si comporterà la sofisticata Parigi riguardo al minimalismo geometrico?

Anna Sui

A partire dal prossimo mercoledì vi presenteremo un estratto delle nostre ricerche, partendo dall’analisi della settimana della moda di New York, che si è svolta dal 7 al 15 Febbraio 2013. Seguiranno Londra, Milano e Parigi.
Tra sette giorni, i primi risultati. Stay tuned!

Siete interessati a consultare il report completo di Enérie sulla Settimana della Moda Donna?
Più di 300 slide con insight dal campo e online su tutti i fashion show di New York, Londra, Milano e Parigi, per guidare le vostre decisioni di mercato secondo i trend che andranno per la maggiore. Per informazioni su dove acquistarlo scrivete a enerie@fractals.it