Selfie for fashion business!

Il fenomeno #selfie non ha bisogno di introduzioni, ma se avete bisogno di più informazioni per comprendere appieno l’articolo che segue, vi rimandiamo alla nostra descrizione uscita per The Vortex su Web Woman Want.

Qui lo analizzeremo dal punto di vista delle strategie marketing applicate al trend. Molti brand moda lo hanno utilizzato per concorsi, pubblicità ed engagement con il cliente.

Nell’ottobre del 2013, secondo un’analisi di Unmetric, si è toccato il maggior numero di brand che finora hanno utilizzato i selfie per dei concorsi su Twitter, ben 884.

Ecco alcuni esempi:

CALVIN KLEIN

Immagini2

Per la campagna underwear primavera/estate 2014, Calvin Klein ha invitato i suoi fan a scattarsi delle foto con indosso le mutande riportanti il logo del brand. Inoltre molti personaggi famosi hanno posato per la linea di biancheria intima Dual Tone, come la modella Miranda Kerr, l’attrice Nicole Richie, il cantante Trey Songz e la blogger Leandra Medine.

KARL LAGERFELD

Immagini4Il direttore creativo di Chanel ha lanciato nel suo nuovo store di regent Street a Londra i “selfie da camerino”: all’interno delle salette di prova ha fatto incorporare agli specchi degli iPad, che permettono alle clienti di forografarsi con indosso gli abiti, modificare gli scatti con dei filtri scelti dallo stesso stilista e condividerle su Facebook e Twitter per ottenere in tempo reale un riscontro sull’outfit che desiderano acquistare.

FRENCH CONNECTION

Immagini5French Connection ha lanciato una campagna chiamata #canthelpmyselfie, che punta all’interazione con il pubblico per pubblicizzare la sua nuova collezione. Sugli schermi di cinque negozi del marchio nel Regno Unito, appaiono le foto inviate dalla clientela con indosso gli abiti del brand. Inoltre l’iniziativa permette ai consumatori di votare le loro foto preferite, sia dal web, sia passando davanti ai negozi e mettendo le mani davanti ai sensori delle finestre.

 

MATTHEW WILLIAMSON

Immagini7Lo stilista inglese Matthew Williamson durante la sfilata autunno/inverno 2014-15 ha installato nel backstage un “Twitter Mirror” con cui le modelle e le celebrità si potevano scattare delle foto che automaticamente venivano pubblicate sul socialnetwork con l’hashtag #ohmw. L’iniziativa aveva come obiettivo quello di mostrare ai fans il retroscena della sfilata nel modo più diretto e naturale possibile. Già presente ad eventi come i Grammy, gli Oscar e i giochi NBA questo tablet permette di scattare selfies e Autopost all’evento che vengono postati su Twitter.

 

VERO MODA

Immagini8Il marchio danese ha partecipato al movimento Movember (termine nato da “moustache” e “november”), che si propone di raccogliere fodi per la lotta contro il tumore  alla prostata. L’iniziativa invitava i consumatori a scattarsi delle foto davanti agli specchi posti nei negozi del brand, dove erano state applicate delle sagome di baffi, e per ogni foto condivisa il brand ha donato 0,10 euro alla Fondazione Movember.

ZAPPOS

Immagini9 Il sito e-commerce Zappos ha lanciato il progetto “ Next OOTD” che permette ai consumatori di ricevere un servizio di styling attraverso dei consigli personalizzati per gli acquisti semplicemente pubblicando un selfie su Instagram con l’hashtag #nextootd.

URBAN DEGREE

Immagini12Il marchio di abbigliamento sudafricano ha lanciato una campagna della durata di due settimane che permette ai suoi clienti di pagare parte degli abiti con un autoscatto. Nello specifico viene richiesto ai compratori di realizzare un outfit con i capi e gli accessori presenti all’interno di un negozio Urban, farsi un selfie e condividerlo su Twitter con l’hashtag #urbanselfie. Mostrando il tweet alla cassa si riceve uno sconto del valore di 10 dollari, e il selfie più ritwittato permette al suo autore di ricevere un ulteriore buono di 1.000 dollari per i prossimi acquisti.

Hai qualche altro esempio dell’utilizzo del trend #selfie? Scrivici utilizzando il form apposito: potresti venir selezionato per diventare cool hunter di Enérie!

One thought on “Selfie for fashion business!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...