The ultimate Neckline Vocabulary

Neckline Fashion Vocabulary

Eccoci all’appuntamento più atteso del mese! Vi portiamo alla scoperta degli scolli negli abiti femminili.

SWEETHEART: per lo più usata negli abiti senza spalline, la scollatura con “forma a cuore” è formata da due curve che richiamano quelle superiori di un cuore.

SCOOP: scollatura dalla forma ad “U” che può variare in profondità.

STRAIGHT ACROSS: caratteristica degli abiti senza spalline è una scollatura diritta sopra al seno.

V-NECK: la scollatura forma un triangolo e scende diritta fino al seno con una profondità che può variare.

OFF-SHOULDER: ha le spalline che scendono lateralmente sulle braccia, in maniera più o meno morbida.

BATEAU: lo scollo a “barchetta” ha le due spalle unite da una linea continua, che scende verso il petto con forma più o meno tondeggiante. Lascia le spalle leggermente scoperte.

JEWEL: è una scollatura molto comune, dalla forma arrotondata che arriva alla clavicola. Il nome “scollatura gioiello”si riferisce alla sua capacità di lasciare in vista una collana o un ciondolo.

SQUARE: scollo diritto sulla parte superiore del seno con spalline che salgono perpendicolari formando due angoli leggermente arrotondati di 90 gradi con la scollatura. Se gli angoli sono perfettamente retti allora è detto “Court”.

HALTER: chiamato anche scollo montante, è una tipologia di scollatura in cui il taglio del busto si estende a coprire il collo.

HIGH NECK: scollatura che copre il collo in maniera parziale, e totalmente il seno.

SABRINA: simile a quella a barchetta, la scollatura Sabrina va da una spalla all’altra con una linea diritta, che passa sopra alle clavicole, lasciando scoperte in parte le spalle.

SPAGHETTI STRAP: è una scollatura, di solito tonda, che lascia scoperte le spalle e presenta due spalline molto sottili che ricordano appunto gli “spaghetti”.

HALTER STRAP: questa scollatura può avere una forma a V, a cuore o tonda sul davanti, con due spalline che partono diagonalmente da sotto il braccio a dietro il collo.

ASYMMETRIC: detta anche “scollatura diana” o “monospalla”, ha il corpetto con un taglio diagonale e un’unica spallina.

QUEEN ANNE: questa scollatura presenta un colletto che va rialzandosi nella parte posteriore del collo e uno scollo a “V” di varia profondità. Le spalle vengono coperte mentre invece il decollété acquista importanza con eleganti linee geometriche.

ILLUSION: è una scollatura che utilizza due tessuti diversi per creare un’illusione ottica. Il corpetto coprente termina con un taglio diritto o a cuore sopra il seno, a cui è unito un tessuto trasparente o di pizzo a coprire lo sterno fino al collo.

GRECIAN: la scollatura greca è caratterizzata da una parte di tessuto che, a partire dal centro del seno, si apre a circondare il collo.

COWL: questa scollatura ha il collo drappeggiato che ricade morbidamente sul petto.

Vocabulary realizzato da Alice Luna Zanel, la nostra graphic designer e trend researcher!

Vuoi segnalarci qualche altro tipo di scollo? Utilizza il form apposito: potresti venir selezionato per diventare cool hunter di Enérie!

One thought on “The ultimate Neckline Vocabulary

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...